Super Bowl, censurato lo spot di Scarlett Johansson

Aria di censura al Super Bowl. E’ stato infatti tagliato lo spot di una bevanda che aveva come protagonista Scarlett Johansson. L’attrice al termine della pubblicità chiedeva ‘scusa’ alla Pepsi e alla Coca Cola, lasciando intendere la superiorità del prodotto senza fornire alcun dato e, quindi, senza rispettare le regole previste per la pubblicità comparativa. La frase incriminata non andrà pertanto in onda durante la finale di NFL in programma domenica prossima così come l’intero annuncio. Ma l’azienda, la Sodastream, si sta già facendo conoscere su Youtube: il filmato pubblicitario ha già raggiunto quasi 2 milioni di visualizzazioni…E se tutto fosse stato programmato?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s