Eppur si muovono! Inter e Milan provano a risollevarsi con il mercato

Rialzarsi con il mercato di gennaio, quello definito di ‘riparazione’. E’ l’obiettivo di Inter e Milan dopo una pessima prima parte di stagione. Le due società sono tra le più attive e puntano a concludere importanti affari da qui a venerdì.

I nerazzurri, con un Thohir finalmente operativo e presente, vorrebbero regalare a Mazzarri il centrocampista della Lazio Hernanes. Sono in corso i contatti con Lotito, presidente che non si lascia convincere facilmente. L’accordo potrebbe essere trovato sulla base di 13 milioni di euro più l’inserimento di Mbaye come contropartita. Il brasiliano rappresenta il giocatore in grado di aumentare la qualità della rosa dell’Inter, di risolvere da solo partite bloccate, di accendere insomma la luce aiutando i vari Palacio e Milito, lasciati troppo spesso soli a lottare contro le difese avversarie. Hernanes troverebbe spazio sulla trequarti ma non è da escludere un suo impiego in mediana. E’ invece ormai certo l’acquisto di D’Ambrosio (battuta la concorrenza di Milan, Roma e Juve). L’esterno granata farà rifiatare Jonathan e Nagatomo e consentirà finalmente a Mazzarri di sfruttare fino in fondo le fasce, come era avvenuto quando era alla guida del Napoli. Sono destinati invece a lasciare Milano Andrea Ranocchia (prestito al Galatsaray) e Belfodil. Guarin rimane un’incognita. Ma sembra chiaro che partirà.

Nuova immagine bitmap

Sull’altra sponda del Naviglio, il Milan, dopo essersi assicurato in anticipo le prestazioni di Rami e Honda, ha acquisito il ghanese Essien, arruolabile per le gare di Champions contro l’Atletico Madrid nelle quali mancheranno Muntari (solo all’andata) e Montolivo. L’ex Chelsea non gioca da tempo anche a causa di una serie di problemi fisici e tuttavia porta in dote un’esperienza significativa soprattutto in campo internazionale. I rossoneri, su impulso di Seedorf, stanno anche cercando di arricchire il reparto offensivo in funzione del nuovo modulo adottato (4-2-3-1). Due i nomi sulla lista: Taarabt, marocchino del Fulham (possibile uno scambio di prestiti con Zaccardo) e il francese Biabiany. E la difesa? Constant ha rifiutato di spostarsi a Napoli e quindi Armero non vestirà la maglia del Diavolo. Nelle ultime settimane Galliani ha contattato il Parma per avere informazioni su Paletta: molto improbabile che gli emiliani lascino partire l’italoargentino, seguito con interesse pure dalla Roma. Sono possibili comunque sorprese dell’ultima ora. Il mercato del resto le ha sempre riservate.

Giorgio Meroni

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s