Serbia, l’arbitro fischia la fine mentre l’attaccante sta per segnare!

Incredibile quanto successo in Serbia. Il Bask, in vantaggio contro il Sopot, si presenta con due uomini nell’area avversaria: sembra cosa fatta il gol del 2-0 ma l’arbitro decide di interrompere il gioco fischiando la fine del primo tempo. Si scatena così la rabbia dei giocatori, rabbia che a fine gara è, se possibile, aumentata: il Sopot si è infatti imposto per 2-1…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s